Chi Sono

L’idea

Tornare indietro a un tempo in cui non si pensava “di consumo” ma “di necessità”, quelle necessità che erano il nutrirsi, il vestirsi e lo star bene con se stessi e con la natura. È da qui che muove la nostra idea ed è per questo che i nostri bisonti sono liberi e vengono alimentati con erba del pascolo, fieno spontaneo e cereali interi fioccati in una percentuale inferiore all’1% del loro peso corporeo.

La Storia

Durante una cena nel dicembre del 2015 assaggio una bistecca di bisonte e da quel momento tutto cambia! Ad ogni boccone assaporavo le qualità eccezionali di questa carne: tenera, ricca di Omega 3 e Omega 6, vitamina B12, sapore meraviglioso e dal basso contenuto calorico (solo 124 kilocalorie per 100 grammi di prodotto). Decido, dunque, di iniziare a studiare le caratteristiche del bovino, le sue abitudini e le squisite proprietà della sua carne fino all’estate del 2018 in cui ho coronato il mio sogno, portando in Umbria 17 bison bison, ultimo discendente dell’animale che in epoca preistorica popolava anche le terre del perugino, da 6 quintali l’uno. Da quel momento nasce il primo allevamento di questi imponenti animali in un vasto appezzamento di terreno in località Olmini nel comune di Panicale. Il mio grande orgoglio!

Massimiliano Gatti